Gravita'

Costruite in carpenteria meccanica, è composta da una struttura a “C”basculante verticale-orizzontale-frontale o fissa su di un basamento sul quale è posizionato il ponte porta maschio. I piani possono essere fissi, mobili e a comandi multipli indipendenti per gestire più stampi. La macchina è completata da una centralina oleodinamica- serbatoio, quadro elettrico con pulsanteria di comando necessarie alla movimentazione di tutti gli organi.Può essere fornita con rotazione traversaponte e piastra maschio
superiore, con manipolatore automatico estrazione pezzo o predisposta a ricevere ulteriori dispositivi meccanici di movimentazione ed asservimento per le fasi di colata, estrazione o lavorazioni post- process. Sono realizzabili conchigliatrici speciali.La fusione in conchiglia a gravità è la soluzione per chi desidera produrre medie e grandi serie di pezzi, specialmente nel caso di pezzi complessi e con strutture interne elaborate, si ottiene così un ottima estetica garantendo al tempo stesso ottime caratteristiche meccaniche.
Share by: